Operazioni di chirurgia estetica in crescita in mezzo mondo

fillers2Dagli Emirati Arabi Uniti alla Gran Bretagna, è boom di operazioni di chirurgia estetica. Una esplosione di transazioni che, seppur non sorprende in mercati emergenti dotati di una incrementante capacità di “acquisto”, lancia qualche interrogativo nel vecchio Continente, dove austerity, crisi e scandali (quello delle protesi PIP ritirate dal commercio, e non solo) non sembrano nuocere alla bontà del mercato e alle tasche dei chirurghi.

Stando a quanto affermano le ultime statistiche condotte dalla British Association of Aesthetic Plastic Surgeons, in particolare, le procedure di chirurgia estetica applicate in Gran Bretagna sarebbero cresciute oltre quota 50 mila unità, in incremento di più di 16 punti percentuali. Una ripresa che coinvolge non solo il mercato britannico (ma anche quello italiano), e che fa dimenticare lo stop avvenuto cinque anni or sono.

Read moreOperazioni di chirurgia estetica in crescita in mezzo mondo

Staminali sempre più importanti per la chirurgia estetica

chirurgia-estetica-staminali
Le staminali nella chirurgia estetica

Nuove frontiere innovative si stanno per aprire grazie alle nuove sperimentazioni compiute sulle cellule staminali, elementi che – stando alle più recenti analisi – sarebbero in grado di aiutare la chirurgia estetica concedendo nuova linfa e nuove possibilità di successo ai medici.

Ad “ufficializzare” le conclusioni di cui sopra è stato un recente studio pubblicato sulla rivista The Lancet, a firma di un gruppo di ricercatori coordinato dal dottor Stig Friederik Trojahn Kolle dell’università danese di Copenaghen.

Read moreStaminali sempre più importanti per la chirurgia estetica

Crescono gli interventi estetici come regalo a studenti

interventi estetici come regalo a studenti
interventi estetici come regalo a studenti

In Corea del Sud è un vero e proprio boom di interventi di chirurgia estetica. A rivelarlo sono numerosi studi internazionali, secondo cui il business relativo ai “ritocchini” a suon di bisturi starebbe diventando miliardario, alimentato da una platea di utenza composto in prevalenza da giovani ragazze ossessionate dalla chirurgia plastica.

Divengono in tal modo diffusissimi, a qualsiasi età, gli interventi di modifica del taglio degli occhi, la cosiddetta chirurgia plastica etnica, la liposuzione su gambe, glutei e braccia, lo schiarimento della pelle, la rinoplastica per un naso più affinato e, ancora, l’intramontabile (ma non solo in Corea) mastoplastica additiva per un seno più pronunciato.

Read moreCrescono gli interventi estetici come regalo a studenti

Interventi estetici in Italia

Interventi estetici in italia
Interventi estetici in italia

Interventi estetici in Italia: secondo quanto affermato dal Censis, l’Italia sarebbe al terzo posto al mondo per quanto concerne il numero di interventi.

Un dato che conferma l’attenzione che gli italiani ripongono nella cura del proprio corpo e – complessivamente – del proprio aspetto fisico, e che rinvigorisce le aspettative di business di tutti gli operatori che lavorano nel settore chirurgo plastico estetico.

Read moreInterventi estetici in Italia