Rinoplastica

La Rinoplastica estetica è quel tipo di intervento di chirurgia estetica che si esegue per rimodellare il naso, questa parte del nostro viso cosi importante e determinante per un corretto equilibrio del volto è spesso responsabile di disagio a causa delle sue dimensioni troppo grandi o anche a causa della sua forma che male si coniuga con l’armonia generale del viso.

Non sempre però l’intervento di rinoplastica si esegue per i soli fini estetici, a volte si rende necessario per ragioni funzionali come i disturbi respiratori provocati dal setto nasale storto che non consente una repirazione ottimale, in questo caso si parla di Rinoplastica ricostruttiva.

rinoplastica
La Rinoplastica

Il naso è quindi una delle parti più evidenti e, insieme agli occhi,contribuisce a rendere armonioso tutto il volto, oppure a renderlo disarmonico in presenza di difetti o inestetismi vari, il chirurgo si occupa per questi motivi di ripristinare un aspetto quanto più naturale possibile e quindi ridare al viso l’armonia voluta.

Per poter ammirare il risultato definitivo di una rinoplastica si devono attendere almeno qualche mese, in quanto, anche se i primi risultati si possono vedere anche dopo 15 o 20 giorni, il gonfiore anche se minimo, non permette di valutare esattamente il lavoro eseguito. Un intervento di Rinoplastica, sempre tenendo conto delle molte variabili e casi diferenti, costa mediamente dai 3.500,00 ai 5.000,00 € , i costi e prezzi sono variabili da clinica a clinica e dipendono  anche dal tipo di intervento che si deve fare.

 

Esistono rischi nel sottoporsi ad una rinoplastica?

Come vale per ogni genere di intervento chirurgico, anche questo presenta alcuni rischi, ma essi sono sempre molto limitati e a carattere momentaneo come sono sempre possibili dei gonfiori, alcune infezioni o perdite di sensibilità. Se invece il risultato ottenuto non è perfetto e magari risultano una forma poco soddisfacente o delle assimmetrie, si può sempre intervenire ancora.

Il periodo postoperatorio nella rinoplastica

Dopo l’intervento saranno presenti dei gonfiori e delle macchie bluastre sia sulla zona del naso che sulle palpebre, che di norma sono riassorbiti dopo una decina di giorni,  per circa una settimana sarà applicato un tutore gessato sul dorso del naso e saranno presenti dei tamponi nelle narici, bisogna ricordarsi anche che non si può soffiare il naso almeno per due settimane dopo l’operazione di Rinoplastica e anche di non praticare attività che  possano metterci a rischio di traumi.