Inestetismi da esposizione solare come rimediare

Inestetismi da esposizione solare come rimediare
Inestetismi da esposizione solare

Inestetismi da esposizione solare: se avete trascorso troppo tempo sotto il sole senza le dovute precauzioni, è probabile che il nostro astro preferito abbia lasciato sulla vostra pelle alcuni pregiudizi più o meno evidenti.

Dalle macchie solari a “nuove” rughe, dalla pelle secca a gonfiori locali, non è raro che al ritorno in città i “brutti ricordi” della stagione estiva inizino ad affiorare sulla nostra cute.

Fortunatamente, quasi mai queste conseguenze sono indelebili e, quasi sempre, sono facilmente limitabili o eliminabili attraverso qualche semplice intervento. La cura principale non può, tuttavia, che essere quella delle prevenzione: evitate pertanto le ore più calde del giorno per delle passeggiate sulla riva, e applicate delle creme protettive con fattori di protezione SPF da 30 a 50 per i fototipi chiari e da 20 a 30 per quelli mediterranei.

Quindi come rimediare agli inestetismi da esposizione solare?

Una volta terminate le vacanze e fatto rientro in città, è buona abitudine continuare ad utilizzare del doposole idratante, a base di vitamina E, o ancora emulsioni rinfrescanti che possano riparare i tessuti e calmare le frequenti irritazioni che potrebbero sorgere nei giorni successivi alle forti esposizioni.

Se invece la situazione è più seria, e non affrontabile con delle semplici sostanze doposole, potete anche ricorrere al cortisone (in ogni caso, è bene consultare il proprio medico di fiducia per poter avere una valida opinione sul da farsi).

Se quanto sopra non dovesse bastare, poichè i danni appaiono ancora più significativi (ad esempio, a causa di macchie solari), oggi la maggior parte degli inestetismi post-sole possono essere affrontati con dei trattamenti a luce pulsata e sedute di laser Co2, con quantità e durata delle sedute che dipenderanno principalmente dall’entità del danno subito.

Per quanto attiene infine le zone del corpo da proteggere maggiormente (e, di contro, quelle a maggior rischiod i danni), viso, decollete e mani sono sicuramente le aree più delicate per gli inestetismi da esposizione solare. Altyri approfondimenti sono reperibili su questo sito.